"Abbiamo iniziato nel 1892 come falegnami. Oggi come ieri, siamo guidati da tre punti fermi: qualità, design e competenza. Esploriamo e individuiamo per Voi le principali tendenze del Design mondiale, per offrirvi una selezione di oggetti che rendano unici i Vostri ambienti... e spesso ci mettiamo a costruirli con le nostre mani e la nostra passione." 
– Andrea Grattoni
Tutto partì, alla fine del '800, da una casa allineata al margine di una strada sterrata e un portone a due battenti dove tre fratelli improvvisarono una società rudimentale, ma piena di entusiasmo: l'artista, l'artigiano e il contabile... tutto tra pialle, seghetti, morsetti, seghe, pentolini di colla di pesce e all'orecchio la matita, un lapis rosso e piatto con mina grossa temperata a coltello. Negli anni a seguire Giovanni Battista, chiamato Titta, seppe trasmettere tutto il suo entusiasmo e la sua passione al figlio Andrea che fin da ragazzino lo seguì, curioso, nelle fiere e nelle fabbriche. Andrea ha ereditato la passione e l’apertura ha fatto tesoro del passato per crescere ed emozionarsi ed emozionare attraverso un materiale che dava, dà e darà sempre calore. Grande vivacità di idee, di ricerca, di creazione, di crescita e tanta passione. 

Showroom Casabella Grattoni1892:
3600 metri quadrati di design dove lasciarsi ispirare